AUMENTARE LA SERETONINA CON LA DIETA - Dr.ssa Cultrera Concetta

AUMENTARE LA SERETONINA CON LA DIETA

setotonina

La serotonina è una sostanza chimica presente nel cervello, nel sangue, nell’intestino e nei tessuti connettivi del corpo umano. Fa contrarre i vasi sanguigni, aiuta a trasmettere informazioni attraverso il sistema nervoso e ha un ruolo chiave nella funzione cerebrale. E’ fondamentale per la salute e il benessere generale ed è associata al buon umore. Bassi livelli di serotonina nel cervello possono essere, infatti, causa di problemi di memoria e umore basso; inoltre, hanno maggiori probabilità di influenzare negativamente una persona che soffre di depressione.

Il triptofano è un aminoacido importante per la produzione di serotonina nel corpo. È anche la chiave della sana funzione cerebrale e ha un ruolo nella regolazione del ritmo sonno-veglia. L’essere umano non produce autonomamente triptofano, pertanto deve essere introdotto con la dieta. E’ possibile trovare il triptofano in un gran numero di alimenti, essenzialmente in cibi proteici di origine animale e in alcuni vegetali.

Di seguito alcuni alimenti ricchi di triptofano:

  • Salmone: è molto ricco di triptofano. E’ un pesce grasso che è anche ottima fonte di Omega 3 e Vitamina D.
  • Pollame : pollo, tacchino ecc. Il consiglio, anche a fini dietetici, è di scegliere sempre tagli più magri di questo tipo di carne (es: il petto), ricchi di proteine e poveri di grassi.
  • Uovo (Tuorlo) :il tuorlo contiene tutte le sostanze nutritive più importanti.
  • Spinaci: non solo gli spinaci, ma tutta la verdura a foglia verde scura è una fonte vegetale di triptofano, nonché di ferro e altri sali minerali.
  • Latte : La differenza di triptofano all’interno del latte intero, magro o parzialmente scremato è minima / nulla. Quindi si può scegliere il latte che si desidera in base al gusto o esigenza personale

Tutti questi alimenti appena elencati dovrebbero però essere accompagnati da carboidrati che sono una delle principali fonti di energia per il corpo. Il triptofano, infatti, ha bisogno di carboidrati per raggiungere il cervello e creare serotonina. Fonti di carboidrati salutari e ricche di nutrienti includono frutta, verdura, pane e pasta integrali.

Vorrei, tuttavia, precisare che otre ad una corretta alimentazione è importante avere uno stile di vita che favorisca il buonumore. Lo sport e l’attività fisica regolare, svolta senza sforzi eccessivi, aiutano infatti a mantenere il nostro corpo in salute, oltre a donarci una reale sensazione di benessere.

 


Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online