È difficile perdere peso velocemente? - Dr.ssa Cultrera Concetta

È difficile perdere peso velocemente?

È normale voler perdere peso il più velocemente possibile ma è meglio perdere peso a un ritmo lento e costante.

Questo perché la maggior parte degli studi dimostra che le persone che perdono peso lentamente hanno più probabilità di tenerlo più a lungo termine. Perdere peso lentamente ha meno rischi per la salute.

Che cosa viene considerato perdita di peso veloce?
Secondo molti esperti, perdere 1-2 chili a settimana è un tasso sano e sicuro.

Perdere più peso è considerato veloce e potrebbe mettere a rischio molti problemi di salute, tra cui la perdita dei muscoli, i calcoli biliari, le carenze nutrizionali e una caduta nel metabolismo.

Tuttavia, se stai solo iniziando un programma di dieta o di esercizi, allora nella tua prima settimana puoi perdere molto di più di 2 chili. Comunemente viene definito “peso dell’acqua”.

Quando consumi meno calorie rispetto a quelle necessarie per il tuo corpo, il tuo corpo inizia a immergersi nei suoi magazzini di energia, noti come glicogeno. Il glicogeno nel tuo corpo è legato all’acqua, quindi quando stai bruciando il glicogeno come carburante, rilascia l’acqua


Leggi tutti le vs domande
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online