IL FINOCCHIO VERDURA CROCCANTE DAI NUMEROSI BENEFICI - Dr.ssa Cultrera Concetta

IL FINOCCHIO VERDURA CROCCANTE DAI NUMEROSI BENEFICI

finocchio

Il finocchio è un ortaggio tipicamente invernale, croccante e dal gusto leggermente dolce e dal sapore aromatico. Questa pianta molto utilizzata in cucina apporta odori e sapori forti ai piatti, proprio grazie agli oli essenziali in essa contenuti.

Sono numerose le proprietà e i benefici dei finocchi per la nostra salute: composto per il 90% d’acqua, è una fonte eccellente di vitamine (A, B e C) e di tanti sali minerali, è ricco di fibre e possiede delle importanti proprietà digestive, antispasmodiche e depurative.

Vediamo i numerosi benefici di questa importante e preziosa verdura:

  • Abbassa il colesterolo cattivo: Studi dimostrano che i cibi ricchi di fibre, specialmente fibre solubili come quelle del finocchio, aiutano a ridurre ed equilibrare i livelli di colesterolonel sangue.
  • Contrasta i radicali liberi: Il finocchio è ricco di vitamina C che è un potente antiossidante in grado di aiutare a ridurre il danno provocato dai radicali liberi, causa di un invecchiamento cellulare prematuro.
  • Favorisce la digestione: Il finocchio è ricco di fibra dieteticaed è quindi un valido alleato per l’apparato digerente. E’ piuttosto comune, infatti, in alcune culture, masticare dei semi di finocchio dopo i pasti per sostenere la digestione ed eliminare l’alito cattivo.
  • Un aiuto per il controllo della pressione sanguinea: Il finocchio favorisce l’abbassamento della pressione sanguinea e modera l’infiammazione grazie ai suoi alti livelli di potassio e ai suoi bassi livelli di sodio.
  • Un alleato per la salute delle ossa: Dato il suo alto contenuto di calcio , il finocchio aiuta a mantenere forti e sane le ossa del nostro corpo e può essere d’aiuto nell’aumentare i livelli di calcio di chi non ne assume molto a causa di una dieta povera di cibi che ne contengono. Il finocchio contiene anche magnesio, fosforo e vitamina K, ognuno dei quali gioca un ruolo fondamentale nel mantenimento della salute delle ossa.
  • Aiuta a prevenire il cancro: Le capacità del finocchio di ridurre l’infiammazione ha portato i ricercatori a studiarne più a fondo le proprietà per scoprire se potessero essere dedicate alla cura di altre malattie infiammatorie come determinate forme di cancro. Il finocchio contiene un olio chiamato anetolo che come è stato dimostrato in diversi studi clinici agisce come naturale rimedio al cancro, aiutando a ridurre la crescita delle cellule cancerose (ad esempio nel cancro al seno).
  • I finocchi alleviano i sintomi della menopausa: Da ricerche e studi effettuati è stato dimostrato che l’uso del finocchio può contribuire al miglioramento dei sintomi della menopausa.
  • Placa la fame : Consumare il finocchio e altri cibi ricchi di fibra può aiutare a sentirsi sazi e placare il senso di fame.
  • Migliora la vista: antiossidanti come i flavonoidi, la vitamina C e lo zinco possono aiutare a migliorare la vista. Il finocchio contiene molti di questi nutrienti dunque è un ottimo alleato nella prevenzione e nella riduzione dello stress ossidativo e delle infiammazioni.

Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online