GLI ALIMENTI CHE NON AUMENTANO IL GLUCOSIO NEL SANGUE - Dr.ssa Cultrera Concetta

GLI ALIMENTI CHE NON AUMENTANO IL GLUCOSIO NEL SANGUE

glucosio

Ci sono dei cibi che abbassano rapidamente gli zuccheri nel sangue e che ci aiutano a mantenere stabile la glicemia. A dover tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue, infatti, non sono soltanto i diabetici ma anche i malati di tumore e ogni persona a rischio. Anche chi è in salute dovrebbe sempre fare attenzione alla propria alimentazione dal punto di vista della prevenzione.

Mantenere i giusti livelli di zuccheri nel sangue è fondamentale ad esempio per prevenire e gestire il diabete di tipo 2, l’ipertensione e l’ipoglicemia. Bisognerebbe privilegiare cibi integrali ricchi di fibre e ridurre il più possibile i cibi industriali, soprattutto quando contengono zuccheri aggiunti.

Vediamo di seguito i cibi che aiutano a tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue e che arricchiscono l’organismo grazie a fibre, vitamine e sali minerali :

  • Le verdure, tra cui rucola, spinaci, e lattuga, sono ricche di sali minerali e in particolare di magnesio che contribuisce a mantenere i giusti livelli di glucosio nel sangue.
  • I Semi vengono considerati degli ottimi alleati per mantenere stabili i livelli di glucosio nel sangue e come fonti preziose di proteine, di sali minerali, tra cui il magnesio, e il ferro. Tra i semi i più consigliati vi sono: Semi di lino, Semi di zucca, Semi di girasole, Semi di chia, Semi di sesamo e Semi di canapa.
  • Il cacao amaro è quello puroche a volte può essere un ingrediente utile da aggiungere ai frullati di frutta e verdura per insaporirli e arricchirli. Il cacao amaro viene inserito tra gli elementi utili per tenere a bada gli zuccheri nel sangue perché è ricco di magnesio.
  • Il latte di cocco non dolcificato da agricoltura biologica è un’ottima fonte di grassi buoni, fibre, proteine e sali minerali che aiutano ad abbassare la glicemia e a ridurre il colesterolo.
  • Le mandorlesono un’altra fonte importante di magnesio  di fibre e di proteine. Le mandorle contengono più magnesio rispetto ad altra frutta secca.
  • I cereali integrali contengono molte più fibrerispetto ai cereali raffinati. Ad esempio il riso integrale è considerato molto più salutare del riso bianco.
  • L’avocado è ricco di grassi, ma non dannosi per la nostra salute, bensì quelli che aiutano a rallentare il rilascio di zuccheri nel sangue, comportando una minore produzione di insulina. Si tratta dei grassi monoinsaturi.
  • Il pomodoroha un ridotto contenuto di zuccheri e, una volta entrato nel circolo sanguigno, ha un rapido effetto alcalinizzante. È una ricca fonte di licopene, un antiossidante che combatte l’accumulo di radicali liberi che contribuiscono a ridurre i livelli di acido urico e acido solforico derivanti dal metabolismo della carne.

 

Altri cibi utili per tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue sono anche: Carote, Broccoli e legumi.


Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online