La buccia di patate, proprietà e benefici - Dr.ssa Cultrera Concetta

La buccia di patate, proprietà e benefici

bucciapatata

La buccia delle patate è molto di più di ciò che si pensa. Le patate, da sempre considerate cibo povero per eccellenza, sono invece un alimento tanto nobile quanto prezioso, ricco di sostanze nutritive presenti in percentuali maggiori proprio nella buccia. Golose, saporite e sostanziose le patate sono tra l’altro uno dei cibi più cucinati al mondo: al forno, bollite, fritte, trasformate in purè o in crocchette, possono essere cucinate in mille modi.

Le patate soprattutto nella buccia, contengono la solanina, un alcaloide attraverso il quale sono in grado di difendersi da insetti e funghi. Si tratta di una sostanza che se assunta in grandi quantità risulta essere tossica per l’organismo umano (è bene però non allarmarsi poiché  si parla di principio d’intossicazione quando si assumono quantità molto elevate: circa 2 kg per un uomo di 70 kg, in un solo pasto).

Le patate non ancora mature, quelle germogliate, quelle vecchie o esposte alla luce del sole, presentano una concentrazione più alta di solanina rispetto alle patate mature e consumate entro cinque mesi dalla raccolta. Le patate coltivate con metodo biologico presentano una quantità di solanina minore del 30% rispetto a quelle coltivate con metodo convenzionale.

Via libera quindi alla consumazione di patate con la buccia se siete certi di disporre del prodotto colto entro i cinque mesi precedenti, se le patate sono di stagione, se siete certi di averle conservate lontano da fonti luminose e se provenienti da agricoltura biologica altrimenti è meglio sbucciarle.

Le sostanze nutritive contenute nelle patate

Ricche di fibre, funzionano come spazzini del sangue e aiutano l’intestino. Sono fonte di vitamina C e di vitamina B6, fondamentale per la salute dei sistemi cardiovascolare, immunitario, digestivo, muscolare e nervoso. Le patate con buccia apportano addirittura circa un terzo della vitamina contenuta nelle arance.

Contengono potassio, utile per l’idratazione e la regolazione della pressione. Sono ricche di manganese, un oligominerale in grado di attivare alcuni enzimi e molto importante per l’elaborazione di proteine e carboidrati.

 

Riassumendo ecco alcuni buoni motivi per non gettare le bucce di patata:

  1. Le bucce di patata sono ricche di importanti vitamine: la buccia di patata contiene discrete quantità di vitamina C e vitamine del complesso B.
  2. La buccia di patata può essere benefica per i livelli di glicemia nel sangue: le bucce di patate costituiscono un’ottima fonte di fibre e possono aiutare a mantenere stabili i livelli di glicemia nel sangue. Questo è il motivo per cui le bucce rappresentano un’ottima opzione per le persone che soffrono di diabete e per la prevenzione di questa patologia.
  3. La buccia di patata può ridurre il rischio di problemi cardiaci :il potassio contenuto nella buccia contribuisce a mantenere i livelli di sodio sotto controllo. Quando sono troppo elevati infatti, il rischio di soffrire di patologie cardiache, problemi renali e moltissimi altri problemi aumenta. Ragion per cui, mangiare cibi ricchi di potassio può apportare benefici al tuo cuore e alla salute in generale.
  4. Le bucce di patata contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo: quando il livello di colesterolo rimane elevato per troppo tempo, forma dei depositi sulle pareti delle arterie, intasando e compromettendo il buon funzionamento della circolazione sanguigna. Mangiare una maggiore quantità di nutrienti che si trovano nelle bucce di patate è uno dei modi per abbassare il colesterolo, tra le altre cose.

Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online