LA MAGGIORANA SPEZIA DAL SAPORE INTENSO E DELICATO - Dr.ssa Cultrera Concetta

LA MAGGIORANA SPEZIA DAL SAPORE INTENSO E DELICATO

maggiorana

La maggiorana è una pianta aromatica originaria dell’Africa nord orientale e dell’Asia orientale, territori in cui cresce spontaneamente. In Europa invece dev’essere necessariamente coltivata.

Appartiene alla famiglia delle Labiate, di cui fanno parte anche origano, timo, cumino, anice e finocchio. La pianta emana un intenso profumo aromatico e le sue foglie , fresche o essiccate, costituiscono una spezia molto diffusa nella tradizione culinaria mediterranea. La maggiorana è ricca di minerali (ferro, calcio, rame, zinco, magnesio e potassio) e vitamine (A, B, C e K). Contiene inoltre fitonutrienti fondamentali per la salute del nostro organismo, tra cui acido rosmarinico, tannini e flavonoidi.

La maggiorana possiede numerose proprietà benefiche contenute nei fiori e nelle foglie tra cui:

  • antinfiammatorie
  • antibatteriche
  • digestive
  • antispastiche
  • carminative (che promuovono l’espulsione di gas da stomaco e intestino)
  • antispasmodiche
  • emmenagoghe (capaci di favorire il flusso mestruale)
  • toniche
  • espettoranti
  • sedative
  • balsamiche
  • rilassanti

Usi della maggiorana

Le foglie della maggiorana possono essere utilizzate, fresche o essiccate, per insaporire i nostri piatti. Le parti aeree della pianta inoltre possono essere consumate sotto forma di infuso che può essere utilizzato per far fronte a diverse e fastidiose patologie.

  • Contro i disturbi gastrointestinali: L’infuso di maggiorana costituisce un rimedio naturale molto utile contro le affezioni gastrointestinali, anche quelle accompagnate da diarrea, meteorismoe flatulenza. Contrasta il mal di pancia e favorisce la produzione di succhi gastrici, facilitando la digestione.
  • Contro il mal di gola : L’infuso di maggiorana può essere utilizzato sotto forma di gargarismi per alleviare le infiammazioni della gola e del cavo orale.
  • Contro tosse e raffreddore: In virtù delle sue proprietà antinfiammatorie, battericide ed espettoranti, l’infuso di maggiorana costituisce inoltre un valido rimedio naturale contro la tosse e il raffreddore.
  • Contro stress e insonnia : Chi soffre di stress o insonnia può trovare giovamento bevendo ogni sera, prima di addormentarsi, un infuso caldo di maggiorana. Questa tisana infatti agisce come calmante del sistema nervoso, placando l’ansia e favorendo il rilassamento.

La maggiorana in cucina

Questa spezia dal sapore intenso e delicato  si presta molto bene ad accompagnare piatti saporiti a base di carne o pesce, ma è ottima anche in abbinamento a primi piatti, legumi, pizza, o alimenti dal gusto deciso quali funghi, noci e formaggi.

Si può utilizzare sia fresca che essiccata, ma è consigliabile aggiungerla solo a fine cottura, per evitare che il calore ne diminuisca le proprietà organolettiche.

Come tutte le altre spezie, può essere utile integrarla nella dieta per ridurre il consumo di sale. Inoltre, il suo scarso apporto calorico e il suo potere calmante e distensivo, la rendono particolarmente indicata per le persone che vogliano perdere peso.


Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online