MANDARINI, FRUTTI AUTUNNALI DALLE PROPRIETA’ BENEFICHE - Dr.ssa Cultrera Concetta

MANDARINI, FRUTTI AUTUNNALI DALLE PROPRIETA’ BENEFICHE

mandarini

Il mandarino, insieme al cedro e al pompelmo, fa parte della famiglia degli agrumi. Si distingue però da questi ultimi per il suo gusto più dolce che li rende graditi a tutti, anche ai bambini.

I mandarini contengono una discreta quantità di fibre, utile per coadiuvare la regolarità intestinale; possiedono una bassissima quantità di grassi; Sono contraddistinti da una quantità di zuccheri più elevata rispetto ad altri comuni alimenti: contengono circa il doppio degli zuccheri, per esempio, di una mela. Per questo motivo il loro consumo deve essere moderato, soprattutto in caso di sovrappeso o diabete; Contengono numerosi sali minerali in particolare potassio, fosforo, magnesio e vitamine B1, B6, B9 e vitamina A considerata benefica per proteggere la vista e gli occhi. In particolare, presentano un’elevata quantità di vitamina C, importantissima per sostenere le nostre difese immunitarie nella stagione fredda.

I benefici più importanti

  • Alleviano il dolore: gli oli estratti dalle piante come quello di mandarino possono fornire benefici nel contrastare il dolore, l’ansia e la nausea.In uno studio del 2016 si è scoperto che i terpeni presenti in questo agrume possono essere impiegati per la preparazione di analgesici nella terapia del dolore.
  • Hanno proprietà digestive: La pectina è una sostanza con proprietà benefiche per l’intestino e la digestione. Secondo gli esperti una buona quantità di fibra favorisce il movimento intestinali con benefici per la salute in generale.
  • Consigliati in caso di malattie neurodegenerative: l’abbondante presenza di flavonoidi in grado di diminuire lo stress ossidativo, conferiscono al mandarino proprietà neuroprotettrici.
  • Sostengono il sistema immunitario: il consumo di mandarini, infine, è utile per la promozione della nostra salute globale e per sostenere il sistema immunitario. I fitonutrienti presenti nei frutti, agendo come antiossidanti, possono stimolare il nostro sistema immunitario a produrre enzimi in grado di proteggere il fegato e di eliminare i danni prodotti sul DNA, il nostro materiale genetico. Inoltre, questi frutti e il loro succo contengono elevate quantità di vitamina C, necessaria per sostenere il nostro sistema immunitario e proteggerci da stress e malattie da raffreddamento.

 

  • Consigliati in gravidanza: i mandarini contengono abbastanza acido folico da essere considerati utili per le donne in gravidanza: questa sostanza previene, infatti, la comparsa della spina bifida nei nascituri.
  • Ha proprietà antinfiammatorie: secondo alcuni recenti studi i mandarini contengono delle sostanze che hanno effetti terapeutici in caso di dolori infiammatori.
  • Abbassano il colesterolo: contengono fibre solubili che hanno la proprietà, se presenti in giusta percentuale nella nostra dieta, di ridurre i livelli di colesterolo. Le fibre sono costituite in particolare da pectina ed emicellulosa. Si hanno così beneficiper la salute del nostro apparato cardiocircolatorio.
  • Utili contro il diabete: i flavonoidi contenuti nel mandarino come la naringenina e l’esperidina hanno attività anti-ossidanti e anti-iperglicemiche e si sono dimostrate utili nell’attenuare il diabete e le sue complicazioni.
  • Indicati in caso di patologie tumorali : Il consumo di mandarini (e di altri agrumi) è associato a un effetto preventivo nei confronti dello sviluppo di patologie oncologiche, in particolare modo dei tumori del tratto gastrointestinale.
  • Ideali in caso di obesità e sindrome metabolica I polifenoli degli agrumi si sono dimostrati utili anche nella modulazione del metabolismo lipidico, favorendo in maniera naturale ma efficace la perdita di peso.

Il consumo di mandarini e di succo di mandarino è considerato dunque davvero molto benefico per la salute, visto che i mandarini ci aiutano con la loro azione preventiva e protettiva del nostro organismo nei confronti delle malattie.

Ricapitolando dunque i mandarini presentano degli straordinari benefici per la salute perché: sono fonte di vitamina C, sono facilmente digeribili, regolano le pressione arteriosa, riducono il rischio di cancro, rafforzano il sistema immunitario, abbassano il colesterolo nel sangue, contengono antiossidanti, migliorano la vista, proteggono dal rischio di ictus,sono benefici in caso di bronchite e asma.

 


Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online