IL LUPPOLO PIANTA DAI NUMEROSI BENEFICI – Dr.ssa Cultrera Concetta

IL LUPPOLO PIANTA DAI NUMEROSI BENEFICI

Il luppolo è una pianta caratterizzata da fiori che assomigliano a delle pannocchie verdi ed è utilizzata in cucina, in erboristeria e anche per fare la birra. La si trova di solito lungo i corsi dei fiumi o ai margini dei boschi. In  molte regioni il luppolo selvatico, chiamato anche asparago selvatico  è molto apprezzato e utilizzato in cucina dopo averlo lessato o saltato in padella.

I benefici del luppolo sono utili in ambiti diversi. Vediamo i più importanti:

  • Ottimo rimedio contro  l’ansia: Il luppolo  ha un effetto calmante sullo stato ansioso e contribuisce a equilibrare il tono dell’umore.
  • Allevia i disturbi del ciclo: Il luppolo è molto benefico soprattutto per le donne: i suoi principi attivi agiscono positivamente alleviando i sintomi tipici della menopausa e anche del periodo mestruale. Questa pianta contiene alte dosi di estrogeni vegetali  detti fitormoni  che agiscono, infatti, a regolarizzare  il ciclo ormonale.
  • Contribuisce ad alleviare il mal di testa: Secondo alcuni studi, il luppolo sarebbe indicato per alleviare il mal di testa, soprattutto se deriva da uno stato di tensione. Agisce  positivamente sul sistema nervoso e riesce a migliorare la circolazione sanguigna del cervello.
  • Migliora il funzionamento di stomaco e intestino: contiene, infatti, principi amari che favoriscono la secrezione dei succhi gastrici e migliorano il funzionamento di stomaco e intestino; aiuta anche il fegato a espletare al meglio le sue funzioni e a ripulirsi dalle tossine che spesso lo rallentano.
  • Stimola l’appetito: è consigliato, infatti, per coloro che sono inappetenti.
  •  Favorisce il sonno: se si soffre di insonnia o di disturbi legati al sonno, il luppolo può rivelarsi un buon alleato naturale. Grazie ad alcune proprietà in grado di agire sul sistema nervoso, la pianta favorisce il sonno, soprattutto se causato da stati ansiosi o stress.
  • Migliora la salute del cuore: Secondo alcuni studi  l’integratore di luppolo aiuta a mantenere il cuore in salute, migliorando la circolazione sanguigna. In questo modo si contribuisce a ridurre il rischio della formazione di placche aterosclerotiche, che causano indurimento delle arterie e possono portare a infarto.

Per le sue proprietà ormonali, l’assunzione non è indicata durante gravidanza e allattamento e in caso si stiano già seguendo cure ormonali. Anche chi fa uso di farmaci per dormire, dovrebbe evitare gli integratori a base di luppolo, perché  avrebbero comunque un effetto sommatorio.


Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

   

Test intolleranze online >   Prenota una visita >