IL PANE DI SEGALE - Dr.ssa Cultrera Concetta

IL PANE DI SEGALE

pane-segale

Il pane di segale, conosciuto anche come pane nero, rappresenta una sfiziosa e gustosa alternativa al pane bianco, un alimento che non può mai mancare sulle nostre tavole italiane. Dato che la segale è un cereale molto resistente al freddo questo tipo di pane è molto diffuso nei Paesi nordici e in quelli di lingua tedesca, ma si trova facilmente anche in Italia, nei panifici e nei negozi biologici.

Sono numerose le proprietà nutritive, il pane di segale ha, infatti, un alto contenuto di:

  • vitamine (vitamina E e B)
  • sali minerali (come calcio, magnesio, fosforo, ferro e potassio)
  • fibre, che donano velocemente sazietà e possono essere un valido aiuto in caso di stitichezza.
  • lisina, un amminoacido con funzioni essenziali per il benessere del nostro organismo che non viene sintetizzato dal nostro corpo, e che per questo deve essere obbligatoriamente introdotto con l’alimentazione.

Rispetto al pane di frumento, il pane di segale è povero di calorie e il suo consumo è appunto consigliato nel caso in cui si segua una dieta ipocalorica . Anche l’indice glicemico del pane di segale è basso rispetto ad altri tipi di pane e i diabetici possono mangiarlo senza problemi ma la farina di segale contiene glutine: per questo motivo il pane di segale non è adatto ai celiaci.

Vediamo nel dettaglio le sue proprietà benefiche:

  • Aiuta la digestione e protegge il cuore: La segale è adatta per favorire la digestione e ha un ruolo importante nella protezione del cuore e nella prevenzione di diverse malattie cardiovascolari, come l’ipertensione: questo prezioso cereale vanta, infatti, un’azione anti-arteriosclerotica e protettrice dei vasi sanguigni, per merito della presenza di lisina.
  • Ha proprietà depurative e disintossicanti: che la rendono alleata di reni e fegato.
  • E’ un valido aiuto contro il diabete: Come detto poc’anzi grazie al contenuto di fibre è un alimento ideale indicato per chi soffre di diabete: questo cereale rallenta, infatti, le oscillazioni della glicemia e l’assorbimento degli zuccheri, mantenendo il valore della glicemia costante senza picchi dannosi.
  • Ha proprietà energizzanti La segale è consigliata a chi è in convalescenza e a chi soffre di depressione causata da stress psico-fisico: questo per merito delle vitamine e dei sali minerali in essa contenuti, che le conferiscono proprietà ricostituenti.
  • Ha proprietà antiossidanti: che apportano diversi benefici per la salute dell’organismo: rallenta, infatti, l’invecchiamento delle cellule e contrasta i radicali liberi. Oltre a ciò, questo prezioso cereale aiuta a combattere l’insorgere di diversi tipi di tumore.
  • Ha proprietà benefiche durante la menopausa: un consumo regolare di segale può, infatti, ridurre le vampate di calore e il mal di testa, sintomi tipici del cambiamento ormonale che segue questa fase nuova della vita di ogni donna.
  • Ha proprietà dimagranti: da un gran senso di sazietà, che è di aiuto per controllare la fame e, dunque, dimagrire, perdere peso o, semplicemente, restare in forma.

Leggi tutti gli articoli
Autore
Sono Concetta (Tina) Cultrera, mi occupo di Nutrizione ed intolleranze. Presso il mio studio eseguo prestazioni di misurazioni antropometriche, valutazione del fabbisogno energetico, indagini alimentari per evidenziare eventuali abitudini alimentari scorrette, educazione e riabilitazione nutrizionale nelle obesità nelle magrezze, nelle patologie metaboliche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Vuoi ricevere ogni settimana tutti gli aggiornamenti?

Iscriviti alla newsletter

Informativa sulla Privacy




Strumento conta calorie

Inserisci il nome o parte di esso dell'alimento di cui vuoi conoscere le calorie. Valore per 100gr



Mi trovi anche sui social network

     

Test
intolleranze
online